Vacanza

E quindi s’è fatta l’ora di andare. Ci rivediamo a settembre salvo tempi morti che mi permettano di scrivere due righe sul blog. La Duda e io andremo al mare, faremo l’orto in balcone, costruiremo le fioriere per il cortile, ascolteremo musica e leggeremo barbapapà. En passant, conto di lavare le tende e le finestre, mettere in ordine qua e … Continua a leggere

Let’s start a band

Non che sia una canzone fenomenale, o che abbia un testo pregno di chissà quali significati reconditi. E’ quella tromba all’inizio. Questa canzone ha un inizio che non riesco a smettere di riascoltare. A metà tra Clint Eastwood pistolero pronto per un duello, le sequenze finali delle ultime due stagioni di Lost, e il mole negro di Oaxaca. Il resto … Continua a leggere

Interlude

Scoperta grazie alla pubblicità della pompea o qualcosa del genere. Una delle mie canzoni-relax preferite in assoluto. Interlude – Elisa I wake up in the morning Sun I work ‘til I’m done I never look at the clock I’m living out of time In my cocoon Smooth like water running down my throat Days slide away Drawing signs I look … Continua a leggere

Dove crescono le rose selvatiche

Altro pezzo scovato manco a dirlo grazie al sant’uomo, che tra le altre cose in questi giorni ha iniziato una dieta pesantissima per ritrovare il fisico dei giorni di gloria del nostro matrimonio. L’altra mattina, mentre digitava lento al pc, l’ho sentito che mugugnava una cosa tipo che fatica diventare belli. Povera stella. La canzone fa tanto malinconico primo amore, … Continua a leggere

La Moldava

Cosa capite, voi, di musica classica? Io niente. Dire niente sarebbe ancora poco, ma sorvoliamo. Ecco perchè quando ne ho avuto l’occasione ho comprato Musica classica for Dummies di Speck e Pogue. Intanto il titolo rispecchia la mia condizione in proposito, in secondo luogo conoscevo già il libro e sapevo che fa ridere un casino, e in terzo luogo… non … Continua a leggere

You know my name

James Bond non m’impressiona, al massimo non mi annoia. Daniel Craig non mi fa effetto: somiglia ad un mio -carissimo- amico farmacista che ha persino più fisico di lui. Ma questa canzone non smette di piacermi. Anche grazie a You know my name, Casino Royale è l’unico film di 007 che io abbia mai visto più di una volta. E … Continua a leggere

Lassismo

Così non va! Cos’è questo lassismo? Una volta postavo ogni santo die -come direbbe la voce narrante di Jack Frusciante è uscito dal gruppo-, ed ora eccomi qui a corto di argomenti, insonnolita, e a corto di argomenti. Lo dico due volte per sottolineare la gravità dell’evento: non ho argomenti al mio attivo (e tre). Come mi faceva notare il … Continua a leggere