Non ce l’ho un titolo, mi dispiace

Solo per dirvi che al terzo pov è stata concessa un’opportunità e che i lavori di trasloco procedono a mano. Della serie, mi piace soffrire. Ho anche cominciato a pensare a un titolo per la mia storia. Nisba. Me ne verrà uno, mi auguro. Prima o poi, intendo.

La Duda reclama della cioccolata. Vado.

Non ce l’ho un titolo, mi dispiaceultima modifica: 2009-08-25T14:58:00+00:00da panbox
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento