Sudare, ohooo…

Fondamentalmente mi sto squagliando dal caldo, ma a parte questo tutto bene. Cioè, tralasciando il fatto che mi sudano anche le unghie e le ciglia. No, comunque, tutto ok. E’ vero che bevo tre litri d’acqua al giorno per compensare la traspirazione, ma per il resto vado alla grande. La pianta di zucchine ha i bocci dei fiori, le cipolle cipollano, le carote carotano e il basilico basilica. Ho seminato un altro zucchino e un nasturzio, consociati, in assoluta buona fede nella natura. Il seme di nasturzio è stato in lavatrice a 30° gradi prima di finire in terra, non ho grandi aspettative. L’ho fregato in un giardino di frati francescani. Non so se la cosa porti bene (S.Francesco, grande amante della natura) o porti male (furto, non proprio in linea coi comandamenti).

 

nomipropri.jpeg

 

Ho iniziato e finito Dizionario dei nomi propri della Nothomb, non male. Credo che la signora abbia scritto una pseudo favola infilandoci tutto quel che aveva da sfogare circa la propria infanzia e che abbia incluso l’omicidio letterario per liberarsi di certi pensieri. Poi, certo, ha scritto anche Biografia della fame, ma dopo. Sto farneticando? Vi sembra? No è che ho sonno, è mezzanotte, e ho fretta di andare a inzuppare di sudore le lenzuola. Perchè non so se lo sapete, ma fa caldo. Tanto. Tanto tanto. Un casino di caldo.

Ho comperato un sacco di libri, una caterva, e non ho tempo per leggere nè per inserirli su anobii. Ho bisogno di giorni di 28 ore. Quindi non vi stupirà sapere che no, non ho buttato giù mezza riga da quando sono in ferie. Ma ho tante tante idee, e tanta voglia di buttarle giù.

Vi bacio e abbraccio, e facendolo vi inumidisco.

Sudare, ohooo…ultima modifica: 2009-08-02T00:16:00+00:00da panbox
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento